Sorpreso mentre vendeva hashish. Arrestato

É stato trovato in possesso di 10 grammi di hashish, e nel successivo controllo domiciliare gli sono stati ritrovati altri 120 grammi di stupefacente con tutto il materiale per tagliarlo e suddividerlo. L’attività di spaccio sarebbe stata fiorente e le dosi che potevano essere preparate sarebbero state centinaia, per un ricavo di diverse migliaia di euro. Per tale motivo i Carabinieri della stazione di Niscemi, ieri sera  hanno arrestato il pregiudicato niscemese Sebastiano Alma, di 22 anni. Il giovane è stato sorpreso dai militari dell’Arma, in flagranza di reato, mentre cedeva di un quantitativo di stupefacente al cliente. L’arrestato è stato associato agli arresti domiciliari