“Sperone arte 2018” in via Pisa: i preparativi entrano nel vivo

Fervono i preparativi per la manifestazione artistico-culturale “Sperone Arte 2018”, che si terrà a Gela dal 5 all’8 settembre. L’evento, promosso dal Centro di Cultura e Spiritualità Cristiana “Salvatore Zuppardo” in collaborazione con l’assessorato allo Sport, Turismo e Spettacolo, avrà luogo come sempre nella caratteristica via Pisa e nei suoi cortili.

Ad ogni artista, pittori, scultori, ceramisti, fotografi e artigiani, sarà assegnato uno spazio in cui poter esporre le proprie opere. Per le sculture e le opere artigianali è necessario che gli autori provvedano alle basi e a quanto serve per una migliore fruibilità. Da quest’anno una grande novità: le opere pittoriche verranno esposte lungo la via, mentre i cortili saranno utilizzati per l’esposizione di lavori artigianali e fotografici. Le sculture saranno esposte in locali.

La partecipazione alla rassegna d’arte è libera e non è prevista nessuna tassa d’iscrizione. È necessario, al fine di essere inseriti nell’apposito dépliant, comunicare l’adesione entro il 31 agosto 2018. Per informazioni sul regolamento è possibile rivolgersi alla segreteria dell’associazione inviando una mail a centrozuppardogela@gmail.com o telefonando ai numeri 3318089712 oppure 3392626015. Ogni altra informazione è consultabile sulla pagina facebook dell’associazione.

L’inaugurazione avrà luogo giovedì 6 settembre, alle 19:30, alla presenza del sindaco, dell’Assessore allo sport, turismo e spettacolo e delle autorità religiose, civili e militari.