Spiaggia e mare di Gela, con queste foto Salinitro “punisce” la Lucarelli

“Gratuita battuta oltre che stupida della conduttrice di una trasmissione radiofonica di portata nazionale”, così l’assessore Francesco Salintro ha considerato quel “forse l’hanno sbarcata a Gela”, frase pronunciata da Selvaggia Lucarelli, come risposta alle lamentele di  una turista delusa dalla visita a Malta tramite crociera. L’assesssore al turismo ha inviato alla Lucarelli  alcune immagine che riprendono la splendida spiaggia dorata di Gela con le inconfondibili dune, e quel mare azzurrissimo” 
.
“E allora – ha scritto  l’assessore Salinitro alla conduttrice-  desidero «punirla» con alcune immagini di Gela perché comprenda quando sia sciocco e dannoso seguire il luogo comune e il preconcetto.  Perché comprenda quanta strada deve ancora percorrere per presumere di conoscere e divulgare una conoscenza che dimostra di non possedere.  Perché si renda conto del grave danno procurato ai tanti operatori turistici con frasi tipo quelle che ha pronunciato con tanta leggerezza.  Perché capisca che la saggezza non tollera la saccenza la supponenza.  Lei signora Lucarelli non conosce i torti subiti da questo territorio per consentire a lei e agli italiani di rifornire di carburante la propria auto.  Questo territorio non intende e non è in condizione di tollerare oltre, neppure lo sberleffo! ” . Finora nessuna risposta da parte della conduttrice
 

Articoli correlati