Spiaggia di Montelungo, branco di randagi aggredisce bagnanti

Aggrediti da un branco di cani randagi nella spiaggia sotto Montelungo. L’episodio nel fine settimana. Coinvolti una coppia di ragazzi prima e un gruppo di bagnanti dopo che, con ombrelloni e bastoni di fortuna e urlando, sono riusciti a spaventare gli otto cani, tra questi anche un paio di cuccioli, che si stavano avventando contro di loro per difendere sicuramente il territorio e i propri piccoli.

Una situazione di pericolo che oramai sempre più torna a ripetersi. Finora nessun cittadino ha avuto la peggio, ma, come dice anche il detto, sarebbe meglio prevenire che curare.