SPORT NISCEMI: Al via la nuova stagione calcistica dell’ ASS.NE SANTA MARIA. il tecnico sportivo DANIELE CONA “il calcio è amicizia”.

   Appena iniziata  la stagione calcistica 2015/2016 della scuola di calcio Santa Maria, diretta dal Presidente Rosario Cunsolo che per questa stagione vanta oltre duecento iscritti tra bambini e ragazzi, divisi in diverse categorie: i piccoli amici 5/7 anni, pulcini 8/10 anni, esordienti 11/12 anni, Giovanissimi 13/14 anni e allievi 15/16 anni.  Le attività che si svolgono direttamente in campo, sono diversificate in base alle categorie. I più piccoli giocano campionati di attività di base,   non tenendo conto del risultato al fine di far comprendere loro le regole del gioco e nello stesso tempo divertirsi. I più grandi si preparano ad affrontare veri match con la presenza dell’arbitro in campo, si tratta di campionati sia a livello provinciale con il comprensorio di Gela, Riesi e Mazzarino che a livello regionale. “Il rapporto con gli allievi (soprattutto con i più piccoli) è come padre e figlio, noi oltre a semplici istruttori ci definiamo  “educatori”, perché riusciamo a trasmettere regole utili sia nel gioco che nella vita… i valori che vogliamo trasmettere sono: lealtà, rispetto delle regole e dell’avversario, cercando di formare “uomini” e non semplici giocatori, nella speranza che qualcuno possa realizzarsi nel settore, oppure ricordando in modo positivo quest’esperienza portando con sè i nostri insegnamenti”. Così spiega Daniele Cona. Quinto anno di attività per la scuola di calcio, che oltre a tanti allievi gode della presenza di uno staff attento e qualificato, tra cui: Rosario Cunsolo (presidente della scuola calcio), Daniele Cona (tecnico sportivo dell’Ass.ne polisportiva Santa Maria), Giuseppe Lionti, Alfonso Quinci, Giuseppe Spinello e la novità di questa stagione, Andrea Alma che, oltre ad avere due anni di esperienza alle spalle con la Santa Maria Niscemi, ha vestito le maglie del Comiso calcio, Caltagirone e atletico Gela. “Abbiamo il calcio nel cuore, Andrea grazie alle sue esperienze sarà indispensabile per contribuire alla crescita di tutti i ragazzi, non solo a livello sportivo ma anche a livello umano”, ha affermato il presidente Rosario Cunsolo. Inoltre, la novità di questa stagione è la collaborazione con l’Ass.ne ANPAS, che garantirà maggiore sicurezza durante le attività grazie all’utilizzo di dispositivi di sicurezza e primo soccorso.

Il presidente dell’Ass.ne Santa Maria, Daniele Cona, afferma che l’obiettivo della scuola è proprio quello di togliere i ragazzi dalla strada e dissuaderli da abitudini sbagliate, trasmettendo loro valori fondamentali come la scuola e la famiglia. Conclude dicendo “auguro a tutti gli allievi una buona stagione calcistica, all’insegna del divertimento, rispetto delle regole e dell’amicizia”.