Stasera consiglio monotematico sulla Vertenza Gela. Prevista la presenza dei lavoratori dell’indotto

Stasera dalle 19:30 si terrà il  consiglio monotematico sulla vertenza Gela  e sul risultato dell’incontro a Roma. Si prevede anche una massiccia presenza dei lavoratori dell’indotto. Nonostante le rassicurazione da parte del sindaco Domenico Messinese, e del vicesindaco Simone Siciliano, sui risultati ottenuti al Ministero del Lavoro il 27 gennaio scorso,  che consistono in un prolungamento degli ammortizzatori sociali fino ad aprile, e comunque fino a quando non verranno rilasciate le autorizzazioni ai cantieri da parte del Ministero dell’ambiente, i lavoratori non demordono e continueranno con i presidi e con i blocchi fino a quando non si avvieranno i lavori. “Stiamo lottando per la città”, hanno detto i lavoratori che assieme alle organizzazioni sindacali esigono l’avvio della riconversione, delle boniche  e la concretizzazione del decreto di area di crisi complessa per la città. Intanto ci sono altri lavoratori che temono che domaninon potranno portare il “pane a casa”, sono i venditori ambulanti del mercatino del martedì, che per due settimane è stato sospeso a causa dei blocchi. “Abbiamo pagato il posto e non vogliamo perdere ancora una volta la giornata di lavoro”. 
 

Articoli correlati