Successo al Teatro Eschilo Lab con “Senza tempo”, la musica che emoziona diverse generazioni

Successo di pubblico e di performance per lo spettacolo “Senza tempo”, che ieri sera è stato portato in scena al Teatro Eschilo Lab, in piazza Salandra, dal coro Soundrise dell’Accademia di Arti Sceniche.

Ideato e diretto da Massimiliano Castellana, insegnante della classe di canto avanzato, con la collaborazione di Francesca Caruso e la direzione scenica di Giada Costa, lo spettacolo ripercorre l’evoluzione del panorama musicale dagli anni ’30 a oggi attraverso le magnifiche voci dei ragazzi del coro, calati per una sera nei panni dei più grandi nomi della musica nazionale e internazionale. Da Mina a Little Tony, da Daniele Silvestri a Massimo Ranieri e tantissimi altri. Un attento percorso musicale in grado di emozionare diverse generazioni e che domani, sabato 29 agosto, sarà portato in scena anche a Gangi, nel palermitano. Intanto, gli appuntamenti al Teatro Eschilo Lab non finiscono qui. Questa sera, infatti, torna la rassegna “Terra nostra”, letture da Sciascia a Pirandello, da Cammilleri ad altri autori. A interpretare i brani Maria Carla Aldisio e Valerio Santi. Sabato 29, invece, dj set con Samuele Polara e domenica 30 agosto retrospettive fotografiche con Fabio Cafà. A seguire verrà proiettato il film “La Sicilia di una volta”. L’ingresso a questi eventi è gratuito.

Articoli correlati