“Tamburi di Legalità”, i bambini visitano il Tribunale di Gela

Bambini in visita al Tribunale di Gela per crescere nella legalità e nel rispetto delle norme. Con questo spirito gli alunni della quinta classe dell’istituto “Suor Teresa Valsè” hanno incontrato i Giudici Raffiotta, Passaniti e Laurino, il Pubblico Ministero Calanducci e il Procuratore Lotti. L’iniziativa rientra nell’ambito del progetto di classe “Tamburi di Legalità” e ha permesso ai bambini di conoscere personalità importanti in ambito giuridico e di esprimere loro le proprie considerazioni e opinioni sulla legalità attraverso una canzone rap, scritta interamente dagli alunni durante il laboratorio, che ha colpito positivamente i Giudici. Ai piccoli studenti, inoltre, è stata data anche la possibilità di assistitere a una causa. Il tutto per un nobile scopo: educare i futuri adulti del domani al rispetto e a un comportamento corretto, civile e onesto all’interno della società.

Articoli correlati