“TennistavolOltre” ad Albani Roccella: progetto di inclusione sociale tra alunni con disabilità e senza

Verrà presentato domani, martedì 12 febbraio, nel plesso ‘Albani Roccella’, il primo dei due progetti “TennistavolOltre”, assegnato alla provincia di Caltanissetta e avviato dalla Federazione Italiana Tennistavolo, che partirà in sessanta province italiane.

Il progetto locale sarà seguito dal formatore Natale Saluci e dal tecnico federale Fitet Santi Marù e prevede incontri informativi, formativi e lezioni di tennistavolo, che coinvolgeranno tutti gli alunni, da quelli con disabilità a quelli senza, al fine di creare fra tutti i partecipanti un inclusione sociale.

Interverranno all’incontro la preside Rosalba Marchisciana, il delegato Fitet Caltanissetta Walter Lo Piano, il delegato CIP Caltanissetta Angelo Palermo. Durante la conferenza stampa ci sarà un’esibizione di tennistavolo “Olimpico e Paralimpico”, con atleti locali del tennistavolo Gela, squadra che milita nel campionato di serie C2 e atleti dell’Orizzonte Gela del settore Paralimpico e Special Olympics.