Timore trialometani nell’acqua: riparte il servizio di refezione scolastica, nessun rischio per i bambini

Riparte il servizio di refezione scolastica.

Dopo diversi giorni di stop forzato, a causa della presenza di trialometani e della conseguente ordinanza di divieto dell’acqua per usi alimentari emessa dal commissario Arena, il servizio riprende.

Dopo aver effettuato delle analisi all’acqua che esce dal potabilizzatore dei centri di cottura e dopo un confronto attento con l’ASP, si è deciso di riavviare la mensa in assoluta tranquillità. Riferiscono infatti che, dagli esami effettuati, non sussiste alcun rischio per i bambini.