“Torneo interquartiere di calcio a 5”, al via l’evento sportivo di punta dell’Estate niscemese

Hanno avuto inizio ieri, nel campetto “Giovanni Paolo II” della parrocchia Sacro cuore di Gesù, le fasi eliminatorie del XII “Torneo interquartiere di calcio a 5″, l’evento sportivo calcistico più atteso dell’Estate niscemese, che si svolgerà fino al 22 luglio e che l’amministrazione comunale, diretta dal sindaco Massimiliano Conti, ha programmato attraverso l’assessorato allo sport, turismo e spettacolo presieduto da Adelaide Conti.

Più di ottanta match sotto le stelle in due settimane e con le semifinali e le finali che saranno disputate in piazza Vittorio Emanuele, in un campetto di calcio a 5 che sarà allestito a giorni a cura della Nuova Niscemi, società calcistica cittadina di cui è presidente Francesco Pepi e a cui è stata affidata l’organizzazione del torneo.

Circa quattrocento calciatori, sessanta squadre e otto quartieri cittadini: “Vacirca, Madonna-Scuperto, Trappeto, Sperlinga, Marinnuzza, Piano Mangione, Piazza e Macello” nelle categorie “Pulcini, esordienti, giovanissimi, allievi, juniores, senior e over 40”.

“Mi auguro – ha affermato Adelaide Conti – che questo torneo possa essere vissuto come una vera e propria festa dello sport che coinvolge agonisticamente l’intera città, all’insegna dei valori educativi e sani dello sport”. Nel corso dell’evento sportivo saranno disputati anche i Memorial “Luigi Aparo, Paolo La Terra e Gaetano Nicosia” e “Patrizia Scifo e Lorena Cultraro”, che vedrà protagoniste le squadre femminili, su proposta della Fidapa, che indosseranno le maglie con la scritta ‘Stop al femminicidio’.