Tutti gli operai Tekra dello “spiazzamento” da domani a Piazza Armerina

Tutti gli operatori Tekra adibiti allo spiazzamento delle strade prenderanno servizio a Piazza Armerina a cominciare da lunedì prossimo.

Si tratta all’incirca di 20 unità che verranno allontanati  dalla città di Gela, a causa della diminuzione dei servizi aggiuntivi che al comune di Gela hanno fatto maturare circa 10 mili i di debiti.

Intanto a farne le spese sono la città invasa dai rifiuti, e gli operai che saranno costretti a lavorare lontano dalla propria città senza trasferta.

Nonostante gli interventi dei sindacati e le proteste da parte degli operai che rischiano anche di perdere il lavoro, nessun intervento é stato fatto a favore dei lavoratori che non hanno badato a orari pur di mantenere pulita la città