‘Tutti per Nele’, secondo memorial in onore di Emanuele Alabiso: “Esserci è un dovere!”

Due anni fa Gela viveva una delle tragedie più grandi e ancora oggi inspiegabili con cui abbia mai dovuto fare i conti. Dopo ore di attesa, ogni speranza purtroppo cedeva davanti a un destino drammatico e beffardo. Giuseppe Alabiso ed Emanuele non c’erano più. Partiti su un velivolo, padre e figlio il 24 novembre del 2015 non fecero più ritorno a casa.

Un dramma che sconvolse l’intera comunità, che conosceva bene Giuseppe Alabiso, dentista con la passione per il volo e Nele Svizzero, un ragazzo spensierato, che del sorriso aveva fatto uno stile di vita. Un ricordo che non si è mai affievolito e che torna ogni anno con un memorial organizzato in loro onore dagli Ultras del Vecchio stile 87 di Gela.

Oggi, venerdì 24 novembre, al Palacossiga tantissimi gruppi provenienti da tutta Italia si incontreranno per il quadrangolare di calcio a 5 che vedrà sfidarsi le formazioni “Curva Angelo Boscaglia”, “Amici Ultras”, “Ragazzi delle Palazzine” e “Vecchio stile 87”. L’appuntamento è per le 17:00. Seguiranno la premiazione, un buffet di ringraziamento e una sorpresa finale. “Esserci è un dovere. 24 novembre, tutti per Nele!”