Tutto pronto per la 37ma Giornata del Donatore FIDAS-ADAS di Gela

Sarà celebrata domenica 6 dicembre, la 37ma Giornata del Donatore FIDAS-ADAS di Gela. Una giornata che si aprirà con la donazione programmata, presso l’Unità di Raccolta di Via degli Appennini 5, per poi proseguire con la S. Messa del donatore che sarà celebrata nella Parrocchia “Regina Pacis” da padre Angelo Strazzanti.

Nel pomeriggio, a partire dalle 16:30, appuntamento al Cine Teatro Antidoto di Macchitella, per la consegna delle benemerenze che verranno consegnate ai donatori. Un doveroso riconoscimento per tutti i volontari che hanno fatto proprio il senso della solidarietà nei confronti di chi è meno fortunato.

La Giornata del Donatore rappresenta la giusta celebrazione del grande senso di civiltà e di solidarietà espresso quotidianamente, senza clamore ma con grande generosità dai volontari Fidas-Adas. Un momento da trascorrere tutti insieme all’insegna della gioia e dell’allegria tipici dei donatori, ma anche nel ricordo commosso di chi ci ha lasciato prematuramente come il Presidente Felice Damaggio, il socio fondatore Antonio Cammarata e il dirigente Michele Spagnuolo“.

Questo il commento del presidente Enzo Emmanuello che, insieme ai suoi collaboratori, ha lavorato incessantemente per l’organizzazione della Giornata.

Alla manifestazione saranno presenti il Vescovo della Diocesi di Piazza Armerina, Mons. Rosario Gisana, il sindaco Domenico Messinese, il Presidente della FIDAS Aldo Ozino Calligaris e le autorità civili e militari della città.

Presentatrice d’eccezione, Monica Bevilacqua che sarà affiancata da Giacomo Giurato.

La serata prevede, pure, lo spettacolo del duo comico “I Fusibili” ed il sorteggio di numerosi premi destinati ai donatori presenti in sala.