Tutto sul make up: Bocca, occhi e zigomi sono i grandi protagonisti del trucco del 2018/ 2019.

Al rientro dalle vacanze, che siano state on the road, al mare o in montagna, in piena estate o con il cominciare della stagione più mite dell’autunno abbiamo bisogno di riprendere le redini del nostro stile per allinearci con le tendenze make up dell’ormai iniziato autunno/inverno. Bocca, occhi e zigomi sono i grandi protagonisti del trucco del 2018/ 2019. Ma non sono mai truccati tutti insieme, bensì è sempre e solo un elemento del viso ad essere messo in primo piano. Se le labbra sono iper-pigmentate, gli occhi restano in ombra, e viceversa. Proprio come insegnano da sempre le regole classiche del trucco. Facciamo un giro tra le tendenze make up da non perdere questo inverno.

Il ritorno dell’eyeliner
Potremmo dire un evergreen del make up, quello che viene riproposto con variazioni e particolarità ben definite: l’eyeliner. Un prodotto con cui giocare a seconda della tipologia di occhio ma soprattutto delle situazioni.
A chi considera l’eyeliner una scelta che non permette variazioni, il trend del momento risponde con linee di diverso spessore e lunghezza. La riga sopra l’occhio può essere sottile e appena pronunciata, un make ideale per il giorno; oppure allungata e disordinata, all’occorrenza sfumata con ombretti chiari, ad occupare l’intera palpebra, così da rendere il make up perfetto per una serata semplice ed elegante.Nel 2019 la linea dell’eyeliner si allunga, diventa più spessa e si eleva verso le tempie, per un effetto ad occhio di gatta.

Fatevi sotto con kajal nerissimi e linee scure, da stendere non solo sulla palpebra superiore ma anche su quella inferiore. Ricordate, il tutto dovrà essere fatto con estrema precisione per dare un effetto disordinato e “trasandato” ma che, in realtà, è studiato alla perfezione.


Per le amanti di un make up bizzarro e intraprendente, la novità del momento è anche l’eyeliner colorato. In particolare nelle tonalità del blu, verde, giallo e rosso, il colore che va per la maggiore.

Il make up opaco effetto matte
Avete presente gli ombretti scintillanti e glitter ovunque? Ecco, per il momento meglio riporli nel beauty, perché la nuova tendenza è per il make up matte, con colori pieni e decisi.

Lo smokey eyes
Ritorna, ideale soprattutto per gli occhi scuri, il make up smokey eyes. Un trucco da creare con matita nera morbida e matite sul marrone profondo; o con un sapiente uso di ombretti dalle tonalità scure.

La rima interna dell’occhio gioca con sfumature calde e marroni. Obiettivo dello smokey eyes è esaltare lo sguardo, donargli intensità ma con uno stile grunge, punk e “sporco”.

Labbra nude o strong?
La scelta del rossetto è sempre difficile, ma chiaramente dipende dal make up occhi. Le tendenze delle prossime stagioni assecondano due stili in totale contrasto: il nude look e i rossetti coloratissimi dal tocco mat.
Per chi ama lo smokey eyes, è d’obbligo truccare le labbra con tonalità delicate. Ciò non significa trascurarle, anzi… Quando scegliamo un make up così accentuato per gli occhi, è il caso di prestare molta più attenzione alle labbra, che vanno lasciate rigorosamente chiare. Preferite un colore neutro, perfettamente in linea con la carnagione della pelle. Dimenticate i colori sul beige che annullano le labbra, ma scegliete tonalità rosate, in linea con un incarnato naturale, tenue ma evidente.

Se, invece, avete deciso di puntare tutto sulle labbra, i rossetti del make up autunno/inverno 2018-2019 sono decisamente strong. Senza tralasciare l’intramontabile rosso (rigorosamente mat). E, quindi, prediligete i colori malva, fucsia, marrone scuro e melanzana, dando un tocco mat in netto contrasto con un make up occhi sobrio e decisamente “pulito.Il contorno labbra è ben delineato, e in alcuni casi oltrepassa di 1 mm i bordi, per far sembrare la bocca più grande.

Le novità? I giochi di colore che abbinano toni rosati a toni aranciati, gli effetti in degradé e il trucco su metà bocca.

 

Viso
D’accordo un make up occhi intenso, d’accordo la scelta di un rossetto strong o nude a seconda delle proprie preferenze, ma non tralasciate mai la tela su cui dipingere: il viso. Resta protagonista del prossimo autunno/inverno il viso diafano e “pallido”. Scegliete di donare delicatezza al viso esaltandolo con ciprie mat, opalescenti e affatto glitterate. Lo sculpting, la tecnica di make up che mette in risalto gli zigomi è di gran moda. Soprattutto se accompagnata dallo strobing, la tecnica che dona luce invece in modo riflettente. I colori di terre e blush sono biscotto, adattandosi il più possibile all’incarnato di partenza. Al bando gli stacchi di colore, quindi, per lasciare spazio a effetti molto naturali.

Il colore d’avanguardia
A chi preferisce uscire fuori dagli schemi, a chi non ama un make up rivisitato, la moda ha riservato un colore in particolare: il verde. Per una serata audace e stravagante, fate la vostra entrata in scena con un trucco appariscente, che punta tutto su un verde pieno, profondo e vivido, da accompagnare a sfumature luminose tendenti al color oro. Sicuramente è un make up piuttosto deciso ed eccentrico, non amato da tutte. Ma qualche volta bisognerà pur concederselo qualche momento di audacia, no!?