Ubriachi alla guida. Carabinieri denunciano due giovani gelesi

Ritiro di patenti per due giovani gelesi, sorpresi a guidare in stato di ebbrezza. I Carabinieri di Gela, nel corso di alcuni controlli nel sabato sera, alla circolazione stradale  e nella centralissima Piazza Roma, (all’angolo tra via Trieste e via Cairoli), finalizzati al contrasto del fenomeno delle cosiddette “stragi del sabato sera”,  hanno  denunciato il gelese S.S. di 25 anni che alla guida di una “Smart fortwo” con un tasso alcolemico di 1,63 g/l   alla prima rilevazione e 1,67 g/l alla seconda effettuata con l’etilometro. I Carabinieri hanno controllato ed identificato anche il gelese  P.F., 21 anni, colto alla guida di una Fiat Multipla, con un tasso alcolemico di 1,54 g/l  alla prima e 1,49 g/l alla seconda rilevazione.