Ubriaco alla guida, urta un’auto ferendo i passeggeri. Denunciato

Aveva assunto psicofarmaci e stupefacenti e si era messo alla guida, ma ad un tratto ha  urtato un’autovettura che usciva da una traversa,  facendola carambolare su una Fiat Bravo  in sosta, dopo di che si è dato  alla fuga, senza soccorrere i feriti, tentando di nascondere l’auto incriminata all’interno di un capannone. Il fatto è avvenuto in una delle nelle notti scorse nella centrale via Ponte Olivo di Niscemi. Rintracciato poliziotti del Commissariato niscemese è stato denunciato.  Si tratta di L. F. niscemese di 20 anni. Il boato è stato sentito dagli abitanti del quartiere. I tre  uomini che occupavano il veicolo urtato, sono stati soccorsi e trasportati in ospedale, ma saranno guaribili in pochi, per aver riportato traumi e contusioni varie. Il giovane deve rispondere di reato di guida in stato di ebbrezza, assunzioni di stupefacenti e omissione di soccorso. Dopo il ritiro di patente, anche l’auto guidata è stata posto sotto sequestro.

 

                                                                         

Articoli correlati