Ultim’ora: operatori Tekra sul cornicione del Palazzo di città

Chiedono il loro stipendio e il lavoro gli operatori della Tekra che sono saliti questa sera sul cornicione del Palazzo di città.

Lo avevano anticipato che sarebbero intervenuti nel corso dei lavori di Consiglio comunale e così è stato. Una reazione esasperata da parte di chi non sa più come fare per mantenere la famiglia, pagare le utenze e mangiare.
Aggiornamenti in corso.