Un forno crematorio a Farello. La richiesta dei consiglieri di Diventerà Bellissima

Realizzare un forno crematorio al Cimitero Farello. Questo quanto chiedono i consiglieri del Gruppo consiliare Diventerà Bellissima, Vincenzo Cascino, Anna Comandatore e Giovanni Panebianco.

La cultura della cremazione delle salme dei defunti è sempre più diffusa a Gela.

Nonostante al Cimitero Farello vi sia un immobile da poter destinare al forno crematorio, i familiari dei defunti che intendono ricorrere a tale pratica sono costretti a recarsi presso altre strutture dotate di tale servizio. Hanno detto i consiglieri.

Sarebbe opportuno garantire alla comunità gelese e del comprensorio un utile servizio previsto dal Regolamento di Polizia mortuaria vigente”. Hanno aggiunto.

I consiglieri chiedono quindi un intervento urgente per programmare e affidare agli uffici comunale preposti la realizzazione del progetto e  e le procedure amministrative per la realizzazione dell’opera di tale impianto dotato di sala di attesa, consona alla delicatezza del momento.