Un nuovo resort tra Gela e Licata, che assicurerà 400 posti di lavoro

Un nuovo resort tra Gela e Licata, che assicurerà 400 posti di lavoro e un investimento di cento milioni di euro di investimento. Questi sono i numeri del progetto turistico “Light of the Dunes”, presentato al Suap di Licata da un avvocato di Paternò, referenti di un insieme di imprenditori svizzeri e italiani che hanno intenzione di investire in questa parte di Sicilia.

Secondo quanto riferito dal Giornale di Sicilia, il residence, hotel e resort dovrebbe nascere su un’area di 96 ettari di terreno in c.da Cantacastiglione sulla 115 Gela-Licata e sarà composto da 5 gli hotel, per complessivi 1498 posti letti.

Vi sarà un’area sports con quattro campetti da calcio, quattro campetti di tennis, giochi ed attrazioni acquatiche, arena per concerti ed eventi. Il villaggio sarà suddiviso in due zone, una sul mare e una sulla strada, e avrà una posizione panoramica.

Articoli correlati