“Un saluto dal cielo”, scrittura e lettura alla Romagnoli con la giovanissima Chiara Giunta

“Un saluto dal cielo”, è questo il titolo dell’esordio letterario di Chiara Giunta, una giovanissima scrittrice in erba in visita a Gela per presentare il suo libro e incontrare gli studenti delle classi terze dell’istituto “Ettore Romagnoli”, diretto dalla preside Sandra Scicolone.

Diciottenne di Vittoria e studentessa del liceo linguistico “Giuseppe Mazzini”, Chiara Giunta ha voluto raccontare la storia di un’adolescente costretta a fare i conti con la perdita del padre, ripercorrendo il tema caro della famiglia. Un incontro formativo volto ad attirare i giovani verso nuove esperienze, come quella della scrittura, stimolando così in loro lo spirito di emulazione e trasmettendogli l’amore per la lettura e la passione per la scrittura. Un modo anche per lavorare sullo sviluppo delle competenze linguistiche e testuali. A promuovere la presentazione del libro, pubblicato dalla casa editrice Albatros, è stato il Kiwanis club di Gela, presieduto da Emanuele Salafia.

Articoli correlati