Un triangolare per Graziano. “Raccolti finora 35 mila euro, ma ce la faremo”

Un triangolare di calcio  sarà disputato domani per Graziano Biundoil ventiseienne gelese affetto da una grave patologia tumorale che dovrà affrontare un delicato intervento chirurgico a Houston. L’evento sportivo si svolgerà presso lo Stadio V. Presti di Gela, e inizierà alle ore 19:00. Si tratta della quarta iniziativa di beneficienza a favore del giovane gelese, e durante le quali sono stati raccolti circa 35 mila euro. Una somma che è ancora lontana dai 145 mila euro necessari per affrontare l’intervento chirurgico, nonostante la grande generosità dimostrata dai cittadini anche nelle offerte libere nei salvadanai sparsi nella città. “La strada è ancora lunga, ma siamo fiduciosi”, dicono gli amici di Graziano, che si sono fatti promotori delle iniziative. E domani sarà una partita speciale, in quanto a scendere in campo ci sarà il Gela Calcio, guidato dal capitano Alessandro Messana, una rappresentanza del comune, e la squadra degli amici del giovane gelese (Davide Verderame, Mirko Farruggia, Emanuele Lo Bello, Fabio Ardore e dai volontari di alcune associazioni locali). Per assistere alla partita si potrà dare un’offerta libera. “Saranno ancora tante le iniziative, a favore di Graziano, in quanto la gente è disposta ad aderire e a darci una mano”, affermano gli amici del giovane gelese. Intanto, dopo  aver inviato i referti degli esami effettuati in Italia, è arrivata la prima risposta da parte dell’Ospedale americano, che deve soltanto comunicare una data ufficiale per la partenza di Graziano, che dovrà effettuare una prima visita medica con cui si valuteranno l’entità della malattia e i tempi entro cui intervenire con l’operazione. É possibile ancora donare attraverso i punti di raccolta fissi presso l’autofficina Di Giacomo, vicino al passaggio a livello e nella cartolibreria Anfuso oppure è effettuare delle donazioni al seguente iban: IT07F0306983333100000013126, Banca Intesa San Paolo spa, intestato a Biundo Graziano, nato a Gela il 2 luglio 1988, codice fiscale BNDGZN88L02D960Z, via Lipari 105.