Unicef Gela: condividere la gioia del natale con i bambini del sud del mondo

Il punto d’Incontro Unicef di Gela continua la sua campagna di sostegno economico ai bambini del sud del mondo. Basta scegliere uno dei regali che sono messi a disposizione dall’Unicef o fare un’offerta per riempire il salvadaio da destinare a interventi salvavita. Grazie alle donazioni è possibile far crescere bambini sani in un’altra parte del mondo. Nei paesi africani ogni giorno muoiono 19mila bimbi per cause prevenibili e con questa iniziativa Unicef dà l’opportunità di salvare molte vite umane grazie a, vaccinazioni, vitamina A, sali per la reidratazione, antibiotici nonché zanzariere per prevenire la malaria ed inoltre dà assistenza alle madri durante la gravidanza e il parto. Tutto ciò aiuta concretamente a  ridurre il pericolo di mortalità nei primi cinque anni di vita di questi bambini. Il punto Unicef di Gela, sito nella seda provvisoria di via Italia, (accanto l’Adas), aprirà dal 9 al 19 dicembre, tutti i giorni dalla 17:00 alle 19:00. Si può chiamare o inviare sms al numero 3935094598, risponderà Alice, volontaria del gruppo Unicef Gela, oppure inviare un messaggio su Facebook.

.