Valorizzazione di Kartodromo, Parco di Montelungo e Palalivatino: inserirli in Proposta Immobili 2016

Kartodromo, Parco di Montelungo, e Palalivatino di Gela, risultano tra gli immobili di proprietà del Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta su cui  presentare Proposta Immobili 2016 e su cui avviare processi di valorizzazione e razionalizzazione. Il mandato è stato dato al dirigente del settore edilizia che deve presentare domanda di partecipazione e schede di programma all’iniziativa del Ministero dell’economia e delle Finanze.
Infatti è stato il Ministero dell’Economia e delle Finanze e con il coordinamento della Presidenza del Consiglio dei Ministri, a dare  il via al progetto Proposta Immobili 2016, con cui invitano gli Enti territoriali e gli altri soggetti pubblici a segnalare immobili di proprietà da inserire in operazioni di valorizzazione e dismissione.
Obiettivo finale del progetto è quello di generare risorse per le PA attraverso interventi di sviluppo socio- economico locale, processi di rigenerazione urbana e azioni mirate a tutelare dal degrado complessi immobiliari di proprietà pubblica.
Con questo progetto l’Agenzia del Demanio, in collaborazione con i soggetti promotori, offre il supporto tecnico agli Enti proprietari per individuare gli scenari di migliore utilizzo dei propri beni, coordinando le varie iniziative sul territorio e mettendo in collegamento gli asset pubblici individuati con i potenziali investitori.
Tra gli  immobili nisseni su cui avviare il progetto Proposta Immobili 2016 vi è anche la Ente Fiera Contrada Calderaro di Caltanissetta