Vandali in azione al PalaCossiga, un vile gesto che mortifica la città

Vandali in azione al PalaCossiga. La struttura, che serve ad alcune squadre sportive della città per allenarsi e per disputare le proprie partite, questa sera si è presentata in condizioni vergognose.

Ignoti hanno agito distruggendo letteralmente tutto ciò che era alla loro portata, danneggiando la pavimentazione e sporcandola in più parti con la polvere degli estintori, lì per essere adoperati in casi di emergenza. Un gesto che offende e umilia una città ancora alla ricerca di riscatto, un fatto gravissimo che rende sempre più necessari e immediati da parte dell’amministrazione comunale interventi di manutenzione e soprattutto di vigilanza dell’intera area per scongiurare il rischio che episodi simili possano ripetersi. Ad avvertire subito il Comune sullo stato del PalaCossiga è stata la squadra di calcio a 5 Futsal Macchitella, guidata dal mister Giuseppe La Rosa, di ritorno da una trasferta. I biancorossi erano infatti di passaggio nella zona per permettere a due giocatori di prendere i motorini parcheggiati proprio davanti al PalaCossiga. Sui mezzi, come se non bastasse, sono stati trovati evidenti segni di forzatura. L’amministrazione ha garantito interventi tempestivi.

Articoli correlati