“Verga” e “Mattei” festeggiano San Martino, un esempio di solidarietà per i più piccoli

Festeggiamenti di San Martino al parco di Montelungo. È questa l’iniziativa organizzata dall’istituto “Giovanni Verga”, diretto dalla Preside Viviana Aldisio e rivolta agli alunni dell’infanzia.

Un’occasione per stare a contatto con la natura e valorizzare le risorse del territorio. I bambini, insieme ai genitori e agli insegnanti, faranno delle escursioni, dei giochi e mangeranno salsiccia e caldarroste. Festa di San Martino anche per il plesso Cantina Sociale dell’istituto “Enrico Mattei” di Gela, diretto dalla Preside Agata Gueli. Per l’occasione verranno allestite le tipiche tavolate di San Martino con i prodotti tipici della gastronomia locale. Gli alunni, coordinati dal professor Ottavio Duchetta, allieteranno la giornata con balli e canti tipici della Sicilia. “La celebrazione di una festa così tradizionale – ha detto il dirigente scolastico – rappresenta un’importante occasione per meglio consolidare l’idea di una identità che ci appartiene: quella di una Sicilia centro del Mediterraneo, crocevia di popoli e culture. San Martino che dona il proprio mantello ai più poveri è fulgido esempio di integrazione e solidarietà verso le fasce più deboli”. L’Istituto, le famiglie e i rappresentanti di quartiere inizieranno i festeggiamenti alle 10:30, alla presenza del sindaco Domenico Messinese, dell’assessore alla pubblica istruzione Ketty Damante e dell’assessore ai lavori pubblici Nuccio Di Paola. L’appuntamento, in entrambi i casi, è ovviamente per mercoledì 11 novembre.