Via Cicerone: dopo 270 giorni il lavabo è sempre lì

Abbiamo postato questa foto nel mese di maggio. Avevamo  dato dell’incivile a chi ha buttato un lavabo a ridosso di quel marciapiedi di via Cicerone, di fronte uffici, palestre, supermercati e ambulatori. Abbiamo anche scritto che “l`amministrazione continua a pulire e i cittadini continuano a sporcare”. Abbiamo dedicato il secondo articolo dedicato allo stesso lavabo nel mese di settembre, ma ancora oggi il lavabo è lì posizionato. Sono passati 9 mesi.  Ha cambiato solo disposizione. In 270 giorni non si è visto nessuno a rimuovere quel rifiuto, che continua a giacere lì sotto gli occhi di tutti, assieme a carta, plastica e immondizia di ogni genere. Indignati i residenti. “Ma è possibile che qui non pulisce nessuno? “. Non dobbiamo considerare i rifiuti della  città solo un fatto estetico. C’è una questione igienica, sanitaria. I rifiuti portano topi e il rischio di malattie come la leptospirosi, che è mortale. I cittadini vanno responsabilizzati, ma anche l’amministrazione deve intervenire in ogni zona della città.