Via vai di uomini: scoperta casa d’appuntamento, nel centro storico di Caltanissetta

Vi era un continuo via vai di uomini, a qualunque ora della notte e del giorno, così un cittadino che risiede nel centro storico di Caltanissetta, ha avvisato gli agenti della Sezione Volante . Al controllo dell’appartamento, in cui vi era quello strano “movimento”, i poliziotti hanno trovato due rumene trentenni, una domiciliata a Caltanissetta e l’altra ospite dell’amica. In casa vi era una scatola contenente trecento preservativi. Le due donne, alle domande insistenti dei poliziotti, hanno ammesso di svolgere l’attività di sesso dietro pagamento, in quella casa. La donna domiciliata nella casa d’appuntamento, aveva con sè 750 euro, mentre l’altra giovane rumena aveva 550 euro, che ha riferito essersi guadagnati con precedente il lavoro di badante. I poliziotti hanno denunciato la donna residente nella casa alla Procura della Repubblica,  per favoreggiamento alla prostituzione, e stanno indagando pure sul proprietario per capire se vi sia qualche collegamento con l’attività di prostituzione svolta dalle due rumene. 

Articoli correlati