Viabilità nel lungomare, nuovi divieti e sensi di marcia indicati in una mappa

È l’argomento del giorno, parliamo delle novità, in parte già entrate in vigore, che riguardano la viabilità nel lungomare Federico II di Svevia a Gela. Cambiamenti che, come abbiamo visto, hanno già accesso le polemiche di residenti e cittadini in generale. In via sperimentale, è stata emessa un’ordinanza che istituisce nuovi sensi unici di marcia nella zona. Ecco nello specifico quali saranno le novità nella circolazione: i veicoli che dal lungomare vorranno immettersi verso il centro storico non potranno più svoltare in via Colombo, dove da oggi vige il divieto d’accesso in questa direzione, ma dovranno percorrere la parallela via Vasile.

Le arterie interessate dall’ordinanza sono appunto via Vasile, con direzione di marcia sud-nord, tra via Pascoli e via Federico II; via Pascoli, in cui si potrà transitare in direzione est-ovest, così come in via Dalmazia e in via Colombo, in quest’ultimo caso tra la piazza Padre Pio e via Dalmazia. Sempre in via Colombo, il senso unico è stato imposto con direzione nord-sud tra via Dalmazia e via Federico II, mentre in via Salina, dove vige il divieto di fermata, la direzione di marcia sarà sud-nord. Tra qualche giorno, inoltre, anche parte del lungomare diventerà a senso unico tra via Matteotti e via Vasile in direzione ovest-est.

L’ordinanza nasce per assicurare una maggiore fluidità del traffico a partire da questa estate.

La mappa nella foto chiarisce meglio l’ordinanza appena descritta.