Vibrazioni terrestri: mostra fotografica al museo archeologico di Gela

Continuano le mostre al Museo Archeologico di Gela, organizzati dall’associazione gelese Salviamo la Bellezza.

Sebastiano Favitta in “Vibrazioni Terrestri”, inediti fotografici dell’artista calatino presentati da Giovanni Chiaramonte, dall’artista Giovanni Iudice e dal direttore del Parco archeologico di Gela Ennio Turco.

Appuntamento é per Sabato 8 Dicembre ore 18,30.
ingresso gratuito