Vicario don Michele: gelesi generosi, più di 37 mila euro donati alla chiesa S. Antonio

Ammonta a più di 37 mila euro il valore delle offerte che i cittadini hanno effettuato nell’anno 2014 nella chiesa S. Antonio di Caposoprano, a dichiararlo è il Vicario Foraneo di Gela Padre Michele. Somma raccolta con iniziative e raccolte per famiglie bisognose, in varie periodi del’anno. Tali soldi sono serviti per effettuare opere di  carità. “La solidarietà non ha confini – ha detto padre Michele – con la somma ricavata con le donazioni, si aiutano le famiglie povere, anche se non appartenenti alla parrocchia di Sant’Antonio. Il denaro è  il mezzo per far del bene, non è importante dare poco o molto,  l’importante  è darlo con il cuore”. Il prete ha ringraziato anche chi pulisce la chiesa, ogni venerdì,  e lo fa  in maniera gratuita. “Perche – ha sottolineato – si vuole bene alla comunità e ogni cosa viene fatta  nello spirito del servizio di Cristo”

Articoli correlati