Video Editoriale Ci basta il calcio e qualche festa per dimenticare il presente

Le due vittorie degli azzurri agli Europei, qualche festa di piazza fatta a buon prezzo, ci fanno dimenticare il nostro tragico quotidiano. La Sicilia piena di fiamme ad opera di delinquenti che attentano la vita degli onesti, l’acqua razionata, l’immondizia per le strade. Il coraggio e la determinazione del  Commissario Tecnico della nostra Nazionale Antonio Conte è quello che dovremmo trovare tutti noi per dire basta e vivere per costruire un futuro migliore. Di questo oggi parla nel sul Video Editoriale Francesco Pira. Una riflessione a voce alta, per essere concreti anche in estate.

Articoli correlati