Video Editoriale La rivoluzione che non c’è

Una sensazione di smarrimento dopo l’annunciata rivoluzione dopo le ultime elezioni amministrative. I gelesi che hanno votato per il cambiamento non lo avvertono. Movimenti e partiti di governo e di opposizione litigano. Il nostro Francesco Pira ne parla nel suo Video Editoriale. Il pericolo di una deriva gattopardesca: cambiare tutto per non cambiare nulla.

Video Editoriale La rivoluzione che non c’è

Una sensazione di smarrimento dopo l’annunciata rivoluzione dopo le ultime elezioni amministrative. I gelesi che hanno votato per il cambiamento non lo avvertono. Movimenti e partiti di governo e di opposizione litigano. Il nostro Francesco Pira ne parla nel suo Video Editoriale. Il pericolo di una deriva gattopardesca: cambiare tutto per non cambiare nulla.