VIDEO EDITORIALE: Sui rifiuti cadono le prime teste ma il clima è pessimo e la città in emergenza

E’ sui rifiuti che si consuma la prima grande battaglia contro la Giunta Messinese. Tanti i colpi di scena nelle ultime ore. Il sindaco ritira la delega ad un assessore, scintille con la società che gestisce il servizio, un’ordinanza d’urgenza, ma il clima resta quello della campagna elettorale. Tutti contro tutti nella realtà e nel virtuale con i social pieni di post pro e contro il nuovo primo cittadino.
Ma forse è il tempo della tregua e che tutte le forze politiche insieme pensino al presente ed al futuro della città. La riflessione del nostro Francesco Pira va oltre le emergenze ma pone anche il problema del recupero dei rapporti tra amministrati e amministratori.