Violenza privata e ricettazione. Arrestati due gelesi

Sono stati due gli arresti eseguiti dagli agenti del Commissariato di Gela in ambito dell’attività di prevenzione e controllo del territorio. Si tratta del gelese  Zarba Liborio Davide, di 34 anni. Arrestato per violenza privata e maltrattamenti in famiglia. Zarba dovrà scontare in regime di detenzione domiciliare dieci  mesi e 25 giorni di reclusione. Arrestato anche il gelese Parisi Nunzio di 35 anni, perchè resosi responsabile di ricettazione. Parisi sconterà la pena di un anno in regime di detenzione domiciliare