Violenza privata, reati contro il patrimonio: tre arresti a Gela

Tre sono gli arresti eseguiti dal Commissariato di Gela, nell’ambito dell’attività Anticrimine, di Polizia Giudiziaria e Amministrativa del Commissariato. Si tratta di Giuseppe Vincenzo Nocera di 62 anni, che dovrà espiare la  pena detentiva in regime di detenzione domiciliare di un anno, per essere stato condannato per i reati di violenza privata e lesione personale aggravate in concorso commessi nell’anno 2007. Arrestato Alessandro Di Fede di 25 anni, in esecuzione del Provvedimento di esecuzione di pene concorrenti, e dovrà scontare la pena residua  in carcere di due  anni  e 6  giorni,   per reati aggravati contro il patrimonio. Simone Nicastro, gelese di 34 anni, è stato arrestato è dovrà espiare la pena di 10  mesi e 12 giorni di reclusione, per cumulo di pena.

Articoli correlati