Vittoria: Santo Stefano di sangue, 27enne spara al fratello della fidanzata

Sarebbe stata scaturita da motivi passionali la sparatoria che ieri si è verificata a costa Fenicia, frazione marina di Vittoria. Vittima un cittadino romeno, che è morto in ospedale dopo il suo ricovero.

A sparare un vittoriese di 27 anni, che dopo aver colpito con due colpi di arma da fuoco il romeno e chi lo accompagnava, pare un amico vittoriese, si è costituito presso la stazione dei carabinieri.

Il vittoriese avrebbe avuto una relazione con la sorella della vittima, non approvata e alla base del litigio scaturito in delitto.
Fonte Quotidiano.net