Vittoria: sequestrata area di 8000 Mq adibita a discarica abusiva

Finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria di Ragusa, nel corso dei servizi di controllo economico del territorio, hanno individuato e sottoposto a sequestro un’area privata, estesa per oltre 8.000 Mq, sita in contrada Alcerito di Vittoria, adibita a discarica abusiva. In particolare, sono stati rinvenuti enormi cumuli di rifiuti inerti consistenti in terre e rocce da scavo, rifiuti urbani non differenziati, rifiuti inerti da demolizione e costruzione, fanghi provenienti dal lavaggio di materiali vegetali contenenti residui plastici. Rinvenuti altresì, imballaggi per i prodotti ortofrutticoli, paletti di cemento precompresso e pneumatici dismessi. Le materie plastiche illecitamente accumulate ammontano a circa 4 tonnellate, i fanghi vegetali contenenti residui plastici e polistirolo sono circa 10 tonnellate, gli inerti dell’edilizia ammontano a circa 150 tonnellate, mentre i paletti in cemento ammontano a circa 300 tonnellate, infine, i rifiuti inerti consistenti in terre e rocce da scavo sono oltre 2000 tonnellate.

Articoli correlati