Zona industriale: sicurezza ancora a rischio. Si richiedono più controlli

Ancora più controlli nella zona industriale Irsap, specie nell’accesso all’ingresso, è quello che chedono la Cna (confederazione nazionale artigiani, piccola e media impresa), e la Aig (Associazione imprenditori gelesi), il cui presidente è Roberto Sola. Nella zona industriale di c.da Brucazzi, il rischio furti non è ancora passato, le misure predisposte in prefettura non sono state totalmente realizzate. È stato infatti ripristinato l’impianto di illuminazione dell’area, ma non è stato ancora  avviato l’accesso controllato. Nel mesedi settembre, sono stati sette i furti compiuti ai danni dei capannoni industriali, e le Forze dell’ordine sono riuscite a mettere in fuga due rapinatori. Le due associazioni sottolineano la necesssità di concentrare le proprie forze sui fabbisogni aziendali e puntare su nuove strade di sviluppo dell’imprenditoria.

Articoli correlati