Ztl corso Vittorio Emanuele: da oggi in piena funzione. Domenica debutto a Macchitella

Da oggi pomeriggio sarà attivata la Zona a traffico limitato nel Corso Vittorio Emanuele. Non ci saranno più vigili o transenne ma un sistema di controllo elettronico, che sarà attivo dalle 18;00 alle 21:00. Il divieto in quella fascia oraria per auto e moto era già attivo, ma la novità riguarda il sistema di rilevamento delle infrazioni, adesso affidato a un “occhio elettronico” che non farà sconti a nessuno. Multe per i trasgressori la cui sanzione è di 81 euro oltre alle spese di notifica. I più distratti saranno aiutati dai pannelli luminosi posti ai varchi: con la dicitura “Attivo”. In caso di attraversamento del tratto vietato, scatterà la multa. Il sistema si basa su una rete di videocamere intelligenti, collocate ai quattro varchi, tutte collegate a un server, in grado di riconoscere le targhe dei mezzi (pochi) autorizzati: auto di disabili, mezzi pubblici, di soccorso, forze dell’ordine, taxi, vetture e motocicli dei cittadini che risiedono sul corso, ai quali è consentito il transito. A questi ultimi è però permesso soltanto il passaggio per il carico e lo scarico di bagagli o per il parcheggio dei mezzi. «Le videocamere – spiegano dal Comando vigili – sono in grado di riconoscere le auto autorizzate e quelle che transitano violando il codice della strada».I varchi con le telecamere saranno attivi sul corso, in prossimità degli incroci con via Marconi, piazza Umberto I, vie Damaggio Fischetti e Morello. Il numero al quale gli automobilisti provenienti da fuori città potranno chiedere informazioni o autorizzazioni temporanee al transito (disabili residenti in altri comuni, fattorini di farmacie ecc.), è lo 0933 939305.  Novità sono inoltre previste a partire dalla prossima settimana, con l’introduzione dell’orario estivo. Dal 6 luglio, infatti, il divieto scatterà dalle 19, fino alle ore 22:00.  I vigili urbani hanno svolto una sperimentazione durata trenta giorni e regolarmente autorizzata dal ministero per le Infrastrutture. Dal 28 maggio scorso gli agenti hanno collaudato l’intera rete di telecamere e il corretto funzionamento delle apparecchiature. Domenica, invece, debutta il controllo elettronico sull’Area pedonale (Apu) di Macchitella, che sarà in vigore tutte le sere dalle 21:00 alle 2:00 della notte. Il divieto scatta dalla prossima settimana e rimarrà in vigore fino al 10 settembreDal 10 settembre, invece, torna in vigore il divieto nei giorni festivi e la domenica. Invariata la fascia oraria, dalle 9:00 alle 14:00

Articoli correlati